Black Friday: come proteggersi dalle truffe online, sono già iniziate

Previsto un incremento del numero di attacchi phishing con il Black Friday 2022. Ecco come proteggersi.

Ecco alcuni consigli che bisognerebbe ascoltare per evitare di cadere nella trappola delle truffe online.

attacchi hacker black friday
Black Firday e attacchi hacker, come proteggersi – finanzarapisarda.com

Il momento più atteso per tutti gli amanti dello shopping online è ormai alle porte, parliamo proprio del Black Friday. Ogni anno, sempre più persone attendono questo particolare periodo per acquistare liberamente merce che, in genere, costa molto di più, pagandola veramente a basso prezzo. Ma capita spesso che, presi dall’euforia del momento e spesso anche dalla fretta per evitare di non perdersi l’articolo che si sta acquistando, si commettono degli errori aprendo le porte agli hacker e lasciando libero accesso ai nostri dati sensibili e personali. Insomma, ciò che per la maggior parte degli italiani è un momento di grande euforia, può esserlo in egual misura anche per i criminali informatici che sfruttano tale momento per attuare truffe, spesso dispendiose nei confronti dei consumatori.

Come proteggersi dagli hacker

Esistono delle precauzioni che l’utente che acquista in rete può prendere al fine di tutelare se stesso e le proprie informazioni? In seguito analizzeremo quali accorgimenti bisogna prendere per navigare responsabilmente in questi giorni particolari:

  • Lasciar perdere le reti pubbliche: come tutti sanno, la maggior parte delle reti pubbliche sono aperte, per cui non hanno bisogno di password o codici per accedervi diventando, di fatto, accessibili a chiunque. Le reti aperte sono poco sicure e per questo bisognerebbe evitare di accedere a siti di ecommerce o di acquistare prodotti inserendo i dati della propria carta su reti aperte;
  • Occhio agli URL dei siti: non sempre i siti cui accediamo sono sicuri. I criminali informatici pensano proprio a tutto! Infatti, negli ultimi periodi hanno iniziato a creare dei veri e propri siti contraffatti che presentano una denominazione molto simile a quella dei brand famosi e hanno come scopo quello di attirare i potenziali clienti con offerte super vantaggiose e lasciare che questi possano acquistare merce che non arriverà mai. Il consiglio è quello di prestare massima attenzione e di controllare se il sito a cui si sta accedendo è protetto o meno;
  • Diffidare da messaggi phishing: in molti si staranno chiedendo, come faccio a rendermi conto che il messaggio arrivato corrisponde ad una truffa? Nessuno ti chiederà mai di cliccare ad un link per accedere a determinati servizi senza il tuo consenso, quindi bisognerebbe prestare attenzione a tutti quei messaggi che invogliano l’utente a cliccarci sopra. Per fare un semplice esempio, la propria banca personale non chiederà mai ai propri clienti di verificare le proprie informazioni per mezzo di link.
come proteggersi
Consigli utili per proteggersi dagli hacker – finanzarapisarda.com

Consigli per gli acquisti online

Oltre il Black Friday, tali consigli sono molto importanti perché gli acquisti online con la propria carta stanno diventando sempre più diffusi. Di fatto, l’online è diventato il mezzo preferito dagli italiani per l’acquisto di merce. Se prima abbiamo evidenziato tutti quei casi in cui è bene fare attenzione, ora bisognerà elencare dei suggerimenti da seguire per acquistare online in totale sicurezza:

  • Prestare attenzione a dove si memorizza il proprio PIN della carta;
  • Procedere con l’attivazione del servizio di notifiche: ogni acquisto verrà notificato dalla banca;
  • Non effettuare pagamenti su siti sconosciuti.