Il francobollo italiano che vale una fortuna: chi lo possiede è ricco

Se possiedi questo francobollo potrai ricavarne una gran fortuna. Si tratta del francobollo Garibaldino Mezzo tornese. 

La storia di questo pezzo da collezione è parte del suo valore inestimabile. Potresti avere nelle tue mani un vero e proprio tesoro.

collezione
Collezionismo di francobolli – finanzarapisarda.com

Cari appassionati di collezionismo, oggi parleremo di un oggetto che viene considerato come l’oggetto più raro. Parliamo proprio del francobollo Trinacria, anche conosciuto come Garibaldino Mezzo tornese. Dunque, se sei un collezionista di francobolli presta massima attenzione. Prima di descrivere il francobollo bisogna riconoscerne la valenza storica. L’esemplare del francobollo mezzo tornese venne stampato durante la dittatura garibaldina a Napoli ed è stato utilizzato per poco tempo, quando Garibaldi decise di abbassare il prezzo dei giornali, da Mezzo Grana a Mezzo Tornese che corrispondeva a 1/8 di Grana. Proprio questo conferirebbe il marchio di rarità all’oggetto in questione. Con una tiratura minima di francobolli, vennero messi in commercio solo pochi esemplari.

Perché questo francobollo è raro

La rarità del francobollo è dovuta, oltre che la bassa tiratura e dunque un numero limitato di copie, anche al fatto che veniva applicato metà sul giornale e metà sulla fascetta. In poche parole, per poter proseguire la lettura del giornale, bisognava necessariamente rompere il francobollo. Questo esemplare è oggi conosciuto con il nome Trinacria, nome utilizzato per descrivere il vecchio regno della Sicilia. Il francobollo in questione presenta lo stesso disegno del vecchio esemplare e porta la scritta “Bollo della posta napoletana”. Il colore è azzurro che si differenzia dal primo esemplare di un colore leggermente rosato.

collezione mezzo tornese
Il Mezzo Tornese blu – finanzarapisarda.com

Il valore del Francobollo Garibaldino Mezzo Tornese

Ma veniamo alle cifre, abbiamo detto che di sicuro chi possiede questo esemplare raro ha nelle proprie mani un tesoro. La domanda è: quanto vale questo tesoro? Essendo uno dei più ricercati, tale francobollo ha oggi un valore inestimabile, soprattutto se integro. Il mezzo Tornese Blu presenta le stesse caratteristiche estetiche di quello rosa. La rappresentazione principale comprende una trinacria insieme ad un cavallo impennante e tre gigli. Ad oggi il valore del francobollo è compreso tra le 10.000 euro e 13.000 euro cifre molto alte che possono aumentare in base alle condizioni e allo stato di rottura del francobollo. Se il francobollo non è mai stato spezzato, potrebbe conservare un valore molto più importante.