Carta di Credito o di Debito, quale è la prescelta? I pro e i contro

Carta di credito o carta di debito? Quante volte ci siamo fatti questa domanda che è diventata- in certi casi- una sorta di tormentone? Siamo riusciti a darci una risposta in merito o abbiamo ancora in testa tanta confusione? Niente paura, ad aiutarvi nella scelta ci pensiamo noi…

Sebbene si tratti di soluzioni che, a seconda del singolo contesto, possono rivelarsi più o meno utili, quali delle due è preferibile? Scopriamolo insieme…

Carta di credito o di debito Finanza Rapisarda

A grandi linee, le carte di credito offrono una serie di opzioni e garanzie ben  maggiori rispetto a quelle di debito. Tra i vari punti di forza c’è infatti quello di   citare una maggior protezione rispetto alle frodi e agli errori nei pagamenti che non sono mai pochi.

Un altro vantaggio da non sottovalutare  è quello  strettamente connesso e legato alle protezioni aggiuntive offerte rispetto alle assicurazioni viaggio e ad altre agevolazioni che talora  vengono sottovalutate dal momento che non conosciute come si deve dai più.

Con la maggior parte di carte di credito in commercio poi, non mancano  nemmeno dei bonus come sconti e/o rimborsi.  Ma anche questo-e ci duole molto ammetterlo-è  un aspetto decisamente ancora poco conosciuto.

E vai con i vantaggi

Va- in ogni caso-  detto che, sebbene anche le carte di debito possano offrire vantaggi di questo tipo, davvero molto ma molto  difficilmente possono raggiungere la consistenza proposta da quelle di credito che in tale direzione sono decisamente più forti, o meglio, praticamente imbattibili. Scegliendo poi  alcune piattaforme tra le più note del settore , è possibile accumulare punti con la carta.  E ciò- lo capite bene fin da soli-  permette di ottenere  ulteriori bonus e vantaggi che non sono mai e poi mai da sottovalutare, soprattutto in un momento così critico che stiamo ancora vivendo.

Carta di credito o di debito Finanza Rapisarda

In ogni caso-  e ve lo diciamo molto chiaramente-  risulta assolutamente fondamentale scegliere  uno strumento di livello per usufruire di tutti questi vantaggi che- ribadiamo-ci sono, eccome! Qualche bel esempio? Carta Oro di American Express, in questa direzione, propone una delle migliori soluzioni sul mercato. Al di là della solidità di questa carta, che è più che palpabile, va tenuto  pure ben in conto che è possibile ottenere 250 euro di sconto sugli acquisti se si spendono 4.000 euro nei primi 6 mesi dall’emissione. Niente male, vero?

Ma questo è soltanto uno dei tantissimi e assai variegati vantaggi legati a Carta Oro che, a livello  strettamente pratico, risulta una delle migliori scelte possibili ad oggi sul mercato. In ogni caso prima di fare questa scelta, vi consigliamo-  e pere assai caldamente- di prendere un appuntamento con il vostro consulente o i banca o in posta, a seconda dove abbiate il conto, per farvi consigliare al meglio.