Decoder gratis, ve lo portano anche a casa: chi può festeggiare

I pensionati possono richiedere il bonus decoder per ricevere direttamente a casa propria il digitale terrestre in modo gratuito. Chi e come può ottenerlo? Ecco tutte le informazioni che devi conoscere.

Decoder gratis
Decoder gratis per pensionati – finanzarapisarda.it

Con l’avvento della tecnologia digitale terrestre e le innovazioni in questo settore, è fondamentale avere a casa il nuovo sistema di ricezione dei canali tv. Senza il nuovo decoder non è possibile guardare i programmi televisivi trasmessi sui diversi canali ma il dispositivo ha un costo che non tutti possono sostenere. La bella notizia è che alcuni pensionati possono ottenerlo gratuitamente.

Digitale terrestre in regalo ma non per tutti, chi può averlo

La nuova tecnologia televisiva si basa sull’alta frequenza e necessita di televisioni moderne dotate di particolari sistemi in grado di ricevere i segnali DVB-T2/HEVC. Chi non può o chi non vuole, comprare una nuova Tv, deve collegare un decoder digitale che consente di ovviare al problema e di continuare a seguire le trasmissioni preferite.

Per permettere a tutti di continuare ad avere accesso ai programmi televisivi e all’informazione, il Ministero delle Imprese e del Made in Italy ha collaborato con Poste Italiane per attivare una importante iniziativa. Si tratta di una misura attivata fin dall’11 aprile 2022 e riguarda il Bonus decoder pensionati. Il dispositivo per il digitale terrestre sarà inviato a casa di chi possiede i requisiti richiesti fino a esaurimento delle scorte. Ma chi può ottenerlo? Come funziona?

Decoder pensionati
Decoder per pensionati, come richiederlo – finanzarapisarda.it

Bonus decoder pensionati, come inviare la domanda

Stiamo parlando di un’agevolazione destinata alle persone sopra i 70 anni che percepiscono una pensione che ammonta a un totale annuo inferiore ai 20.000 euro. Non viene consegnato automaticamente, quindi, è necessario inviare la domanda.

La richiesta per il decoder gratuito ai pensionati si può fare nei seguenti modi:

  • telefonare al numero 800776883 dal lunedì al venerdì dalle ore 10 alle 18, scegliere la sezione che riguarda la consegna a domicilio del Decoder Tv;
  • recarsi presso l’ufficio postale più vicino e richiedere il dispositivo presso lo sportello;
  • visitare il sito prenotazionedecodertv.it a qualunque ora e giorno della settimana compilando il form per inviare la domanda.

È importante avere a disposizione il codice fiscale, un documento d’identità valida oppure la tessera sanitaria. Una volta fatta la domanda per il Bonus decoder si stabilisce la data prevista per la consegna del decoder che sarà consegnato dal postino di Poste Italiane all’indirizzo indicato in fare di richiesta. Nello stesso modo si può richiedere l’aiuto di un tecnico che provveda a installare e configurare il decoder.