Bollette luce e gas: le migliori offerte di ottobre per risparmiare

Le migliori offerte di ottobre 2022 per risparmiare sulle bollette di luce e gas e fronteggiare gli aumenti imminenti, che arriveranno anche al +59%. Gli italiani sono tutti orecchie!

Le bollette di luce e gas subiranno un nuovo importante incremento nella stagione autunno-inverno 2022. E questo- ormai- non è una novità per nessuno!  L’Arera, cioè l’Autorità di regolazione per Energia Reti e Ambiente, ha stimato -infatti -un rincaro del 59% sulle bollette relative alla luce, per tutti gli utenti nel regime di maggior tutela. E le famiglia ora sono seriamente preoccupate…

Bollette luce e gas Finanza Rapisarda

Bollette raddoppiate per luce e gas

Questo significa- in poche- pochissime parole.  che una famiglia tipo, che consuma circa 2.700 kWh/anno, spenderà nel 2022 circa 1.322 euro per il servizio di luce del periodo fra ottobre e dicembre, esattamente  più del doppio rispetto ai 632 euro medi del 2021, nonostante Arera stessa abbia limitato il più possibile i rincari. Il Governo ha- dunque- adottato alcune misure per far fronte a questa emergenza, perché di essa si tratta, fra cui la proroga del bonus luce e gas fino alla fine dell’anno. Nonostante ciò, resta molto difficile per le famiglie italiane attutire l’impatto degli aumenti, che hanno e stanno toccando tutti i settori, alimentari incluso, ergo può essere assai conveniente affidarsi al mercato libero che prevede diverse offerte per  il mese di ottobre 2022.

Il mercato libero è il prescelto dagli italiani

Il servizio di maggior tutela è sottoposto ai vincoli statali, i quali consentono di limitare il tasso di aumento dei prezzi. D’altra parte, il mercato libero permette- a sua volta-  una maggiore personalizzazione del servizio scelto, a seconda delle proprie  personali esigenze. Le offerte presenti sono- in linea generale- più vantaggiose, in quanto al loro interno è presente un’alta competitività che si traduce in una vasta scelta fra soluzioni differenti per tariffe e peculiarità tecniche, tra cui il consumo annuo e le relative fasce orarie.  E questo- come facile intuire- permette un  considerevole risparmio sulle bollette, anche grazie all’opportunità- piuttosto frequente- di bloccare il prezzo per un determinato periodo di tempo contrattuale.

È quindi  ben comprensibile come il numero di famiglie italiane che preferiscono questo tipo di servizio sia in continuo avanzamento.

Ma per  poter effettuare come si deve  una comparazione fra le diverse offerte presenti sul mercato è necessario assumere un modello, individuato dall’Arera nella famiglia tipo, la quale ha un consumo medio di 2.700 kWh di energia elettrica in un anno con potenza di 3 kW e di 1.400 Smc di metano.

Le offerte di A2A Energia

Grazie a questo prototipo è possibile individuare le offerte più convenienti del mese vigente, dunque  di ottobre, che producono una notevole diminuzione della spesa familiare. A ogni modo, è possibile verificare la propria situazione con il comparatore online di SOStariffe.

A2A Energia ha pensato- lo ribadiamo per maggiore completezza-  per il mese di ottobre all’offerta online Easy, che  quale mette a disposizione degli utenti i servizi di gas e luce al prezzo di vendita all’ingrosso, senza spese aggiuntive. Grazie alle particolari condizioni di questa offerta, la spesa mensile della famiglia tipo si può ridurre a 85,70 euro per la luce e a 146,13 euro per il gas. Ma andiamo più nel dettaglio, ok? Il contributo mensile fisso è  di 12 euro, ma  gratuito per i primi 6 mesi.  La provenienza dell’energia al 100% è da fonti rinnovabili. Il prezzo è indicizzato per gas e luce, rispettivamente in base al Psv e al Pun. Si può poi optare per la ariffa monoraria o bioraria. E si può attivare anche su Whastapp.

Promozione Edisonworld bollette luce e gas Finanza Rapisarda

Che cosa ci propone Edison Energia

Passiamo ora a Edison Energia che  ha attivato una promozione Dual fuel, che si può ottenere tramite la sottoscrizione di un unico contratto di fornitura per il gas e la corrente elettrica.

Nel complesso, la promozione Edison world permette di ridurre la spesa mensile a 89,07 euro per l’energia elettrica e a 153,92 euro e per il gas alle seguenti condizioni: contributo fisso mensile scontato del 50%, ossia da 18 euro a 9 euro. C’è anche qui l’assai ghiotta opportunità di scegliere tra tariffa monoraria e bioraria  che permette di risparmiare nelle fasce orarie in cui c’è meno richiesta energetica, di solito quelle serale).

Inoltre è previsto il servizio di assistenza clienti EDISON Risolve che è totalmente gratuito. E che dire dell’ energia? Che è al 100% eco-sostenibile. Il prezzo è indicizzato secondo il prezzo unico nazionale per la luce e il punto di scambio virtuale per il gas. L’offerta è sottoscrivibile online.

Pulsee punta tutto sul digitale

E arriviamo ora alla proposta di Pulsee che è  una compagnia energetica del tutto made in Italy che, così come le sue concorrenti, che abbiamo già presentato,  offre agli utenti il prezzo della materia prima senza sovraccarichi.

Un elemento che permette questo grande risparmio è ritrovabile nelle scelte aziendali di Pulsee, che è del tutto digitale e non utilizza carta, compiendo-dunque- una bella scelta total green.

Ma veniamo ai  costi…

Nel complesso, la famiglia italiana tipo può spendere con questa offerta soli 92,61 euro al mese per la luce e 159,23 euro per il gas.

Pulsee consente pure di attivare l’opzione Cost sharing al prezzo di 1,50 euro in più al mese A che cosa serve? Nel caso di voler   ottenere una bolletta con costi separati  se c’è  coabitazione.

L’offerta Relax index si compone di: un contributo fisso mensile ridotto da 15 euro a 12 euro per fornitura, sulle sottoscrizioni effettuate entro- e non oltre- il 5 novembre 2022. E l’energia- che ci sta sempre tanto a cuore- da dove viene? Da fonti rinnovabili. Inoltre i inclusa l’Assistenza  SOSPulsee e la componente  energetica è indicizzata secondo i parametri Pun e Psv.