Il futuro dei pagamenti non prevede il contante: preparatevi

A breve non sarà più possibile effettuare prelievi. L’operazione diventa di anno in anno sempre più rara. 

Il futuro guarderà alla totale digitalizzazione dei pagamenti. Transizioni con carta o comodamente con il proprio smartphone, saranno padroni.

pagamento contactless
finanzarapisarda.com

Nel futuro i pagamenti saranno tutti automatizzati. Per evitare la dispersione di denaro contante e permettere il tracciamento dei soldi, il prelievo e la circolazione di contante sarà una scelta sempre più impossibile da fare.

Di certo vi sarete resi conto come è diventato difficile prelevare contante dagli sportelli ATM. Dovremmo prepararci a dire addio ai contanti? La maggior parte delle decisioni ci riportano a rispondere positivamente a tale domanda.

Non è possibile sapere ancora quando ci sarà il famoso switch off del denaro contante, le stime ci parlano di almeno 10 anni. Ogni forma di pagamento in contanti risulterà obsoleta e verranno accettati solo pagamenti cashless.

Il futuro dei contanti

Il prelievo sarà un’azione sempre meno compiuta. Le limitazioni in atto non permettono di prelevare una cifra sostanziosa, si aggiunge a questo limite anche la graduale scomparsa degli ATM. Non ci sarà una totale eliminazione degli sportelli automatici perché vengono considerati delle realtà ancora molto importanti per le banche. Ci sono alcune (es. ING) che, al contrario, hanno già effettuato una scelta che guarda al futuro, dedicandosi solo ed esclusivamente ai servizi telematici. Hanno, per questo, sancito una totale dimissione dei propri ATM.

pay later
finanzarapisarda.com

I pagamenti digitali

L’evoluzione tecnologica gioca un ruolo importante nel futuro dei pagamenti. In tale ottica evolutiva, i pagamenti digitali saranno in costante aumento. E’ previsto un incremento dei volumi totali delle transazioni su tutti i canali digitali dato che il prelievo e tutte le operazioni mediante ATM saranno sempre meno utilizzate. Dunque, nel futuro i pagamenti contactless e cashless sono destinati ad aumentare. Ci sono, inoltre molti metodi di pagamento che offrono la possibilità di pagare nell’immediato con l’utilizzo della carta, ma di rateizzare l’intero importo. Ne sono di esempio le nuove politiche di PayPal con il dilazionamento del pagamento in tre comode rate o Apple che ha presentato il programma Pay Later.