Come leggere su WhatsApp un messaggio senza che risulti visualizzato

WhatsApp è un’applicazione ormai diventata importantissima per la vita di tutti i giorni. Non per nulla- se ci pensiamo bene- permette in men che non si dica  di essere in contatto 24 ore su 24 con tutte le persone che conosciamo o che comunque dobbiamo contattare anche per lavoro, oltre che per mero svago.

Tutto questo però presenta i canonici pro e contro:  visto che può capitare di volersene stare un po’ soli o di voler evitare una determinata persona che per una qualunque ragione non si può bloccare su WhatsApp. E qui nasce spontanea una domanda: come leggere un messaggio senza che risulti visualizzato?

WhatsApp Finanza Rapisarda

A volte potrebbe capitare di voler ascoltare un audio o leggere dei messaggi senza -però- visualizzare la conversazione, dunque senza far capire al mittente che lo abbiamo fatto. Ma è qualcosa di fattibile o rimane- almeno per ora- una sorta di banale miraggio? A quanto pare si può fare, eccome! E pure molto velocemente. Non ci credete? Ve lo dimostriamo noi!

In pratica per farlo basta andare in Impostazioni, quindi su  Privacy e togliere le Conferme di Lettura. Disattivando quest’opzione non si potrà . di contro-  sapere neanche se gli altri abbiano letto i nostri messaggi.  Ergo, prima di fare questa scelta, pensiamoci molto bene! In ogni caso esiste anche un’altra assai gustosa opportunità, sconosciuta ai più… Quale?

Diciamo che per visualizzare o ascoltare i messaggi WhatsApp, rimanendo in assoluto incognito,  basta usare il centro notifiche. Ergo, ci basterebbe  abbassare la tendina di quest’ultimo. Oppure possiamo attivare la Modalità Aereo o accedere alle Impostazioni per disattivare il Wi-Fi e i dati mobile subito dopo aver ricevuto i messaggi. A questo punto  basterà aprire WhatsApp e leggere il messaggio e/o ascoltare l’audio. E allo stesso modo possiamo agire per guardare le Storie su Facebook senza essere visti!

Le alternative non mancano

Un’ultima alternativa, che è sempre molto accattivante ma che i più non conoscono, consiste nel  è ricorrere all’aiuto di Siri o dell’Assistente Google. Per usare Siri basta cliccare sul tasto laterale del proprio iPhone o pronunciare le parole Hey Siri. Fatto ciò,  non ci resta che chiederle di leggere i messaggi su WhatsApp. Provare per credere!

WhatsApp Finanza Rapisarda

Per usare l’assistente Google su Android, basta- invece-  cliccare sul tasto Home e mantenerlo premuto per qualche secondo o pronunciare le parole ‘”Ok Google’”. A questo punto non ci resta che  chiedergli di leggere i messaggi ricevuti sull’applicazione al posto nostro.

Dulcis in fundo, se vogliamo evitare altre scocciature, consigliamo caldamente di  nascondere l’ultimo accesso sull’applicazione. In tale maniera non risulterà sospetto il fatto che non abbiamo ancora letto il messaggio o letto la nota vocale in questione.