Aumento del 300%: ecco chi pagherà di più le bollette

Anche le aziende dovranno fare i conti con il caro bollette, c’è addirittura chi si ritroverà a pagare il 300% in più di luce.

La situazione energetica peggiora sempre di più, ad accusarne i colpi ora, sono anche le aziende.

caro bollette 300%
Aumento del 300% del prezzo di forniture elettriche – finanzarapisarda.com

L’inflazione ha ormai raggiunto una quota del 12% e ha predisposto un brusco aumento dei prezzi in generale di forniture gas, luce o acqua. Molte famiglie si ritrovano a vivere in pessime condizioni economiche proprio a causa del caro prezzi e di certo anche le aziende non stanno vivendo uno dei migliori momenti. Gli esperti affermano che, seguendo sempre lo stesso trend la situazione precipiterà ancora di più a decorrere del prossimo anno.

Aziende e privati si ritrovano a vivere spiacevoli situazioni dovute anche al rinnovo dei contratti dell’energia elettrica che stanno per cambiare. Il problema principale è che con il cambio dei contratti si potrebbe arrivare ad un rincaro delle bollette pari al 300%.

Il governo sta rispondendo a tutto ciò con dei provvedimenti di vario tipo orientati a poter offrire quanto più aiuto possibile agli italiani, che siano famiglie o aziende dal momento in cui quest’ultima categoria sta peggiorando perché non sono poche le aziende che decidono di chiudere proprio per i costi insostenibili.

Chi pagherà il 300% con i nuovi contratti?

Le imprese saranno la parte più lesa in quanto, con la scadenza dei vecchi contratti che presupponevano un prezzo bloccato, adesso si ritroveranno a siglare un contratto che non può, per forza di cose, garantire lo stesso prezzo di un tempo. Si arriverà a picchi che forse supereranno la quota del 300%. Il caro prezzi è dunque un problema che ha messo in ginocchio non solo le famiglie ma anche le impese. Dalle piccole alle grandi imprese, dai bar ai ristoranti, purtroppo il caro bollette, quest’anno non risparmia nessuno.

caro bollette aziende
Le aziende saranno quelle più colpite dal caro – finanzarapisarda.com

Stop alle tariffe bloccate

Ad allarmare i titolari delle aziende è il nuovo plus di costi da sostenere per pagare le spese di forniture elettriche. Le tariffe a prezzo bloccato sono state di grande aiuto per questa categoria proprio perché, aumento o no, il prezzo che dovevano pagare era sempre lo stesso (in quanto bloccato). Ora ci si ritrova in una situazione paradossale dove, volendo sottoscrivere e rinnovare il contratto con lo stesso fornitore, si è tenuti a pagare cifre triplicate e quindi totalmente diverse rispetto a quelle che si pagavano in principio.