Unwashed, lavarsi di meno per rispettare l’ambiente: meno docce per tutti!

Sareste disposti a cambiare le vostre abitudini igieniche per aiutare l’ambiente? Boom di adesioni alla nuova moda “Unwashed”.

Non lavarsi troppo per rispettare l’ambiente, è il nuovo credo nato negli USA circa 10 anni fa.

unwash
Ridurre al minimo le docce per il rispetto dell’ambiente – finanzarapisarda.com

Il tema della scarsità di acqua è oggi più vicino che mai. Gran parte della popolazione è portata a pensare che il problema della scarsità d’acqua riguardi solo chi abita nei Paesi in via di sviluppo, paesi particolarmente secchi. Purtroppo l’affermazione non è oggi corretta. Infatti, anche il nostro Paese ha subito non poche problematiche a causa della mancanza di acqua e il problema della siccità è sempre più presente. Per evitare ulteriori problematiche, dunque, sarebbe necessario invertire la rotta, effettuare un cambiamento che coinvolga tutti. Oltre alle tante campagne e iniziative del governo per ridurre i consumi di acqua, anche il popolo ha iniziato a creare tutta una serie di congetture nel pieno rispetto dell’ambiente. Vediamo insieme in che modo la popolazione si sta impegnando.

Il trend ecologico per il quale bisogna lavarsi di meno

Lavarsi è importante ma non farlo spesso è meglio! Questo è il credo del trend nato circa 10 anni fa negli Stati Uniti. La regola principale prevede non più di una doccia a settimana e uno shampoo ogni 10 giorni. Si potrebbe parlare di una vera e propria rivoluzione dell’igiene personale che ha, però, come fine il rispetto e il risparmio di acqua. Alla base della pratica che per molti può sembrare irrisoria, vi è dunque una giusta causa. Per fare una doccia si sprecano molti litri di acqua, riducendo il numero di docce, si contribuisce a ridurre, in maniera proporzionale, anche il consumo di acqua. Per chi si sente vicino alla causa e vuole aderire al trend amico dell’ambiente deve conoscerne anche le regole:

  • E’ concessa una doccia a settimana;
  • Shampoo ogni 10 giorni;
  • Fare la barba riempiendo il lavandino e utilizzando solo acqua;
  • Le uniche parti del corpo che potranno essere lavate ogni giorno sono: parti intime, ascelle e piedi.
spreco e siccità
Il nuovo trend contro gli sprechi e la siccità – finanzarapisarda.com

Lavarsi di frequente è una buona abitudine?

In che modo queste abitudini possono incidere sulla nostra salute? Può sembrare strano ma esistono diversi studi (sia medici che dermatologici) a sostegno del fatto che lavarsi spesso e fare docce ogni giorno di certo non gioverebbe alla nostra salute, al contrario, potrebbe rovinare la pelle. Il continuo utilizzo di detersivi e saponi che rimuovono gli olii naturali della propria pelle, contribuisce a rendere la pelle sempre più sensibile ed esposta ad eczemi e dermatiti. D’altro canto, chi non ricorre ad una bella doccia (o bagno) caldo per rilassarsi? Bisognerebbe, però, sapere che il calore eccessivo potrebbe seccare e irritare la pelle, portando via anche i batteri buoni, e causando addirittura infezioni.