Consigli utili su come cercare lavoro: forse avete sempre sbagliato

Cercare lavoro e trovare offerte in linea con i propri obiettivi risulta spesso un compito arduo. Cavarsela tra milioni di siti di annunci di lavoro richiede tempo e pazienza. 

In questo articolo forniremo dei consigli su come trovare lavoro e raggiungere i propri obiettivi professionali.

ricerca lavoro
Consigli utili per la ricerca del lavoro – finanzarapisarda.com

Cercare un lavoro non è il compito più semplice in assoluto. Se siete in cerca di lavoro la prima azione che tutti tendono a fare è cercare su internet gli annunci, ma tale operazione richiede molte ore e tanta energia e, spesso, se si è sprovvisti di un vero e proprio piano di ricerca, si rischia di sprecare solo tempo. Il primo consiglio sarebbe, infatti, proprio quello di pianificare la ricerca di lavoro. Bisogna ritagliarsi del tempo ogni giorno per spedire curriculum vitae e fare delle telefonate. Oltre ai siti appositi per la ricerca del lavoro, un ruolo di fondamentale importanza, oggi, è ricoperto anche dai social network. Il consiglio è quello di aggiornare i propri profili soprattutto su siti come LinkedIn, dove è più facile interagire con i titolari delle aziende in cerca di personale. In molte persone hanno trovato lavoro sui social, dunque è importante tenere sempre aperta anche questa opportunità.

curriculum vitae
Corretta compilazione del curriculum – finanzarapisarda.com

5 soluzioni per trovare lavoro

L’impegno che richiede la ricerca di lavoro è inestimabile. Il primo passo è quello di redigere un ottimo curriculum vitae che sia graficamente accattivante e che presenti i giusti contenuti, non solo le proprie esperienze pregresse ma anche le proprie attitudini, skills e i propri hobby. Ricordate sempre che le aziende vogliono sapere sempre di più delle persone che andranno ad assumere. Ecco alcuni consigli in merito ai canali dove è possibile fare richiesta di lavoro:

  • Pubblica Amministrazione: ogni anno inserisce concorsi pubblici aperti sia per diplomati, laureati o per chi ha la licenza media. Basta partecipare ai bandi per ruoli di impiegati, operai, tecnici e anche per funzionari.
  • CPI o Centro per l’impiego: un vero e proprio centro di supporto per la ricerca di lavoro presente in tutte le città. I CPI svolgono anche servizi di orientamento, revisione curriculum e favoriscono l’incontro tra domanda e offerta gratuitamente.
  • Sito web della propria Regione: visitare questo sito servirà a conoscere le selezioni segnalate dai CPI e tutte le opportunità di lavoro e bandi regionali.
  • Agenzie per il lavoro: soggetti accreditati per l’ausilio nel trovare lavoro.
  • Offerte di tirocinio: per chi ha poca esperienza. Per chi è neolaureato o neodiplomato il tirocinio è un ottimo modo per avvicinare il potenziale dipendente al mondo del lavoro.