Cerchi lavoro? Più di duemila assunzioni a novembre: chi cerca chi

Siete alla ricerca di un lavoro? Beh, per voi c’è una buona novella, dal momento che nel mese in corso ci sono- a quanto pare- assai interessanti opportunità di impiego, da prendere al volo! E allora prendete carta e penna e preparate il vostro curriculum aggiornato e inviate! Ma dove? Chi cerca chi? Vediamo di saperne qualcosa di più…

Udite, udite: sono stati aperti la bellezza di 7ono  concorsi pubblici volti ad assumere oltre 2000 persone nella Pubblica Amministrazione. Ma come si può tentare la sorte? Quali sono i requisiti richiesti?

Più di duemila posti liberi
Lavoro Concorso Pubblico Finanza Rapisarda

I requisiti minimi richiesti

Per cercare di essere assunti bisogna in primis rispondere ad alcuni requisiti: il primo è essere diplomati e in alcuni casi laureati, a seconda della figura professionale che si vorrebbe ricoprire. Ma ci sono anche alcuni bandi che sono rivolti anche chi ha solo la licenza media in suo possesso. Capite -dunque- bene che la cerchia si allarga! Inoltre pare che non sia richiesta nemmeno esperienza pregressa nel settore e non saranno nemmeno ” tirati in ballo” vincoli di tipo anagrafico. E anche qui in molti tireranno un bel sospiro di sollievo!

Le selezioni sono espressamente rivolte a risorse umane a contratto sia a tempo determinato che indeterminato, mentre le sedi di lavoro si trovano in tutta Italia, da Nord a Sud. Inoltre se si è scelti si potrà  lavorare all’interno dei Ministeri, Regioni, Comuni ed in altre istituzioni pubbliche. Ma dopo questa premessa, vediamo insieme quali
sono i concorsi pubblici attivi per il mese di novembre.

Si cerca a Milano ma…

È stato indetto un concorso pubblico nella città di  Milano volto ad assumere  la bellezza di 120 operatori del mercato del lavoro. I vincitori vengono assunti con il contratto a tempo indeterminato nella categoria C1 e saranno ripartiti tra la Provincia di Lodi e di Pavia e la Città Metropolitana di Milano.  Ma attenzione, è  possibile presentare la propria candidatura entro il 24 novembre 2022, dunque se interessati è meglio darsi una bella mossa!
Qualche giorno dopo, esattamente il 28 novembre, è il termine masso per presentare la propria candidatura
a per partecipare al concorso pubblico INPS per Architetti ed Ingegneri. La selezione è rivolta a ben 38 professionisti dell’area tecnico-edilizia, che saranno assunti con il contratto di lavoro a tempo- udite udite- indeterminato.
Concorsi pubblici attivi
Concorsi pubblici attivi Rapisarda Finanza

Il  Ministero della Giustizia offre lavoro

Infine, il Ministero della Giustizia ha indetto il concorso per magistrati ordinari finalizzato ad assumere 400 posti di lavoro. Per presentare la domanda c’è tempo fino al 21 novembre e possono accedere alla selezione tutti i laureati in una facoltà specifica, ovvero Giurisprudenza. In ogni caso per avere maggiori informazioni e ulteriori aggiornamenti, è sempre meglio tenere monitorati i siti istituzionali delle proprie zone, regioni e città di appartenenza.