Quali sono o saranno le auto che durano di più: ci sono sorprese

Sono davvero assai  numerosi i marchi automobilistici su cui si può fare riferimento in termini di durata.  Ma facciamo  ora il punto, che è anche alquanto doveroso,  sulla base dei nuovi report 2022-2023 per quanto riguarda crossover, utilitarie, berline e altre tipologie di veicoli. Siete pronti a saperne di più?

L’affidabilità di un’auto dipende- indubbiamente-  da diversi e svariati  criteri: la sua età, le sue condizioni d’uso, ma – come confermato dai nuovi report 2022-2023 – anche la sua marca e il modello. Non lo sapevate?

Auto 2023 Finanza Rapisarda

Esistono veicoli più affidabili di altri

Alcune case automobilistiche sono  assai note per produrre veicoli più affidabili di altri, anche se teniamo conto di una fascia temporale più ampia, tra i 7 e 15 anni. Naturalmente, un’auto affidabile, sia essa un crossover, una utilitaria o una berlina, costerà meno da mantenere e non si presenterà il problema della sua sostituzione. Ma ora la domanda che vi starete- di certo- ponendo voi tutti è la seguente: quali sono le auto che durano di più? Un attimo di pazienza e ve lo sveliamo noi…

Skoda e Mazda, ecco  marchi sui quali puntare

Negli Anni ’80, Skoda era un marchio automobilistico ceco che non aveva la migliore reputazione,  ed è francamente inutile girarci intorno. Acquisita negli Anni ’90 dal gruppo Volkswagen, Skoda si distingue ora- udite udite- per l’affidabilità delle sue vetture. Il marchio è quindi sempre in una buona posizione nelle classifiche di affidabilità. Tra l’altro, pollice decisamente  in su per i crossover come Kamiq e Kodiaq. Ma passiamo oltre…

Mazda produce automobili dal 1931 e oggi è uno dei produttori più affidabili sul mercato. Nel 2020, l’associazione Consumer Reports ha persino nominato Mazda il marchio più affidabile negli Stati Uniti. Davvero niente male.  vero?  Nel 2021 era ancora seconda in classifica.  Tra l’altro pensate che il brand è nell’elenco delle auto più affidabili su Euroconsumers, così come nelle classifiche di JD Power, dove Mazda si colloca ben al di sopra della media del settore per affidabilità. A convincere è -in particolare- è  MazdaCx-3.

Anche Suzuki si difende bene, così come Toyota

Dalle parti di Suzuki a convincere è l’utilitaria Swift. Da diversi anni vari sondaggi sottolineano l’affidabilità di Suzuki, in particolare in base alla soddisfazione degli automobilisti nei confronti della propria vettura. Acquistando una Suzuki, quindi, ci si assicura di risparmiare sulla manutenzione della propria auto.

Ma veniamo ora a parlare della  Toyota  che è nota per l’affidabilità dei suoi modelli di auto. Nel 2021, uno studio di una famosa  società di ricerca ha analizzato più di 660.000 acquisti di auto per classificare le auto che gli automobilisti tengono per almeno 15 anni.

Nel 2022, JD Power ha nuovamente inserito Toyota nella top 5 del suo studio sull’affidabilità delle auto e ha persino nominato la Toyota Corolla l’auto più affidabile nella classe delle compatte.

Tra l’altro c’è anche da dire che davvero pochi, per non dire pochissimi, siano i marchi europei, che possono essere   considerati affidabili come  la Audi.

JD Power colloca i veicoli del marchio tedesco tra quelli su cui poter fare conto. Per quanto riguarda il modello, si evidenzia in particolare l’affidabilità al massimo grado dell’Audi A3, A6, Q3 o anche Q5.

Auto 2023 Finanza Rapisarda

Honda? Che scommessa!

Honda è una scommessa sicura in termini di affidabilità. Le sue vetture vengono regolarmente selezionate tra le finaliste dei concorsi automobilistici. Sotto i riflettori  è stata messa poi- in particolare- Honda Jazz: secondo un sondaggio condotto dall’organizzazione spagnola di consumatori e utenti OCU, rivolto a più di 30.000 automobilisti del Vecchio Continente per valutare l’affidabilità di oltre 178 modelli di auto, è  costei il veicolo migliore in termini di affidabilità nella categoria delle utilitarie mentre gli altri modelli come Civic, CR-V e Insight si sono classificati tra i primi posti nelle rispettive categorie.

Sicura è anche Porsche, in particolare la 911 che è stata premiata più volte per la sua affidabilità. JD Power l’ha pure nominata più volte l’auto più affidabile dell’anno, anche nel 2021 e nel 2022.