Bancomat, la novità è senza precedenti: dove si può prelevare oltre agli sportelli

Si tratta di una grande innovazione, che permetterebbe di gestire il conto corrente in maniera rapida e veloce. Ma di che cosa stiamo parlando di così tanto innovativo e fuori dal comune? Vi anticipiamo che rapirà l’attenzione dei giovani e dei giovanissimi…

Nonostante oggi si punti a diminuire sempre di più l’utilizzo di denaro contante, gli italiani continuano comunque ad utilizzarlo. E ora- a quanto pare- è in arrivo una grandissima novità che vi lascerà letteralmente a bocca aperta!

Cosa sta per cambiare nei bancomat?
Bancomat Finanza Rapisarda

Una nuova applicazione

Ma in che cosa consiste? Per prima cosa, cominciamo con il dire che dovrete- necessariamente- recarvi presso lo sportello della propria banca, oppure usufruire degli appositi sportelli bancomat. No, stiamo scherzando! Non è – difatti-  più obbligatorio agire in tale maniera per prelevare dei soldi! Infatti, grazie alla  moderna tecnologia è stata introdotta una nuova applicazione che potrebbe permettere di prelevare del denaro contante, in men che non si dica! Ma come funziona? Quali sono le sue caratteristiche?

I giovani ne sono attratti

Questo nuovo metodo è stato introdotto da n26, che altro non è- per chi ancora non la conoscesse-  la banca completamente online fondata a Berlino,  in Germania. L’intento precipuo  dell’istituto di credito è quello di rendere più facile e ben più agevole la gestione delle operazioni. I suoi clienti, potranno- dunque-  fare tutte le operazioni direttamente dallo smartphone, in maniera  assai rapida e indolore,   evitando le attese di una filiale tradizionale. Si tratta- chiaramente-  di un metodo sicuramente innovativo, che potrebbe avvicinare soprattutto i clienti più giovani che non amano perdere tempo, memori del detto che esso è denaro! E mai come in questo caso risulta particolarmente azzeccato!

Che cosa si può fare in Italia

L’istituto di credito n26 ha deciso di lanciare un’iniziativa per l’Italia. Di che cosa si tratta? Si tratta di Cash26, che permette di prelevare dei contanti e/o versarli sul conto corrente , recandosi al supermercato. Per farlo è sufficiente utilizzare l’applicazione di n26, accedendo alla sezione “gestisci”. Da qui bisognerà- necessariamente- selezionare la funzione “cash26” e cliccare sul tasto prelievo o versamento. Ovviamente, in base all’operazione che si intende fare. A questo punto, verrà rilasciato un codice a barre che può essere presentato alla cassa del supermercato  che deve essere -ovviamente- convenzionato. Tramite questo codice è possibile  poi o prelevare o accreditare somme sul conto corrente aperto con n26 direttamente dalla cassa.

Cosa sta per cambiare nei bancomat?
Bancomat Finanza Rapisarda

Il saldo e il tetto massimo

Ma andiamo ora con le caratteristiche più tecniche…

Il saldo sarà poi aggiornato  praticamente subito, una volta aver effettuato l’operazione. Invece, i depositi sono soggetti ad una commissione dell’1,5%, mentre i prelievi sono totalmente gratuiti. Inoltre, il prelievo massimo per ogni transazione  ha un tetto massimo  di 200 euro  con un massimo giornaliero di 900 euro.

Al momento questa funzionalità, che fa gola a molti,  è attiva in più di 500 supermercati convenzionati, come il Penny Market e il Pam.