Cosa sono gli interest rate swap

Gli interest rate swap sono contratti finanziari, il loro valore dipende da un altro contratto sottostante (da cui derivano). Collegamenti: mercato azionario, dei cambi, dei titoli di Stato. Complessivamente: redistribuzione dei rischi fra gli operatori che intervengono sul mercato.

Funzione dei derivati Derivati: contratti a termine (acquisto a termine, vendita a termine, prezzo prefissato, obbligo assoluto -> fuori borsa o da mercati organizzati); SWAPS (scambio di flussi finanziari come ad esempio tassi di interesse -> mercato bancario); futures (ascquisto e vendita a termine, prezzo prefissato, quantità standardizzate, scadenze standardizzate -> mercato di borsa o organizzati ad-hoc); opzioni (acquisto e vendita, diritto di acquisto/vendita ad un certo prezzo di un certo sottostante -> mercato di borsa o organizzato, mercato non organizzato o over-the-counter).

Funzione IRS Inizio-scadenza, notional, frequenza pagamenti (fisso contro variabile (liability swap: mutuo da tasso fisso a tasso variabile; asset swap: BTP che paga tasso variabile)) -> IRS <- Rischio: credito, immodificabilita’ contratti sottostanti, capitale non scambiato (variabile contro variabile (liability swap (mutuo da tasso variabile ad altro tasso variabile; CCT che paga Euribor); asset swap)

Conclusioni Importanza delle aspettative. Asset swap: creazione di titoli sintetici Liability swap: creazione di nuovi flussi di passivita’. Da ricordare: i contratti sottostanti sono ancora in essere! Da ricordare: rischio di credito!

Ultimi articoli